sabato 10 marzo 2012

Relazioni, Umiltà, Flessibilità e Buona Volontà

Permettetemi di condividere con voi queste righe che mi ha inviato qualche tempo fa Marisa Vella, ex allieva, all'Università di Perugia/CST, nella quale lei tocca quattro parole chiave per affrontare il turismo e l'accoglienza nel modo giusto: "Dopo la laurea ho iniziato al ClubMed come receptionnist nei loro villaggi. Molti dei miei colleghi non erano molto d'accordo, alcuni mi dicevano che eravamo laureati e che quindi fare la "villaggista" non sarebbe stato il modo ideale per iniziare la carriera. Prof. con molta umiltà ho iniziato questa magnifica scuola esperienzale che mi ha confrontato in primis con il lavoro e con i clienti... ho messo in pratica quello che diceva lei durante le sue lezioni...RELAZIONI. Da questa esperienza ho imparato tantissimo, ho imparato che a volte una semplice receptionist può influire sull'andamento delle vacanze dei clienti, ho imparato che la soddisfazione del cliente può essere creato da piccoli gesti. Dopo una serie di stagioni in Francia dove ho migliorato le mie conoscenze linguistiche, la stessa ClubMed mi ha proposto un lavoro presso la loro agenzia di Roma. (...) Adesso dove lavoro sono stata promossa Rservations Supervisor. Per alcuni questa esperienza non sarà niente di particolare, ma per me è il frutto del mio lavoro, dei miei sacrifici. Non voglio sembrarle la classica sapientona che vuole insegnare agli altri come comportarsi ma penso che con un pò di umiltà, flessibilità e buona volontà si possono raggiungere diversi traguardi".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog