martedì 10 aprile 2012

Il sistema degli Uffici informazione turistica sempre più a rischio



L’accoglienza turistica della Provincia di Savona è ad alto rischio: gli sportelli “Iat” provinciali (Informazione ed Accoglienza Turistica) sono a rischio chiusura. Magari non tutti e 28, ma di certo il contributo che la Provincia, attraverso i fondi regionali, ha potuto garantire negli anni scorsi per il loro funzionamento nel 2012 saranno impossibili da trovare.
Questa è in sintesi la notizia apparsa il 7 aprile sul Secolo XIX : Crisi anche nel turismo - Accoglienza turistica a rischio chiusura| Liguria | Savona| Il SecoloXIX 

Dunque - come abbondantemente documentato da questo Blog - i rischi che il sistema di accoglienza istituzionale, basato sugli IAT, salti o sia abbondantemente ridimensionato, sono confermati. 
Rilanciamo l'urgenza di una soluzione al problema degli IAT, di una riforma che preveda quattro possibili fonti di finanziamento:
- trasferimenti pubblici,
- finanziamenti di soci,
- risorse autogenerate,
- imposta di soggiorno.


(si vedano i commenti al post http://accoglienzaturistica.blogspot.it/2012/03/iat-del-veneto-non-lasciamoli-soli.html#comments)

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog