giovedì 28 giugno 2012

Il paesaggio italiano: una esperienza dello spirito



"Il paesaggio italiano non ha bisogno di troppe certificazioni: è una realtà nota nel mondo, amata dagli stranieri anche a dispetto di molti scempi recenti. Non è un fenomeno sorprendente: il paesaggio italiano è così fortemente intrecciato con la nostra vicenda umana e artistica, che ancora oggi, come ai tempi del Grand Tour, il viaggio in Italia rappresenta un’esperienza totale dello spirito”.
Fondazione Altagamma “Bella e Possibile. Memorandum sull’Italia da comunicare”. Skira, Milano 2009

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog