domenica 17 giugno 2012

Luoghi (2)



La memoria o i ricordi collettivi, siano essi pubblici, privati o familiari, fanno sì che un quartiere, una città diventino luoghi in cui si sono sedimentate delle vite: solo questo li rende luoghi abitabili. 
Michel Maffesoli "Il tempo delle tribù" Armando editore, Roma 1998

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog