martedì 21 agosto 2012

Pensieri sul futuro del turismo (5)


“Viaggi e turismo costituiscono, e continueranno a costituire il primo settore dell’economia  mondiale. Indipendentemente dal livello di sofisticazione a cui arriverà l’infrastruttura delle telecomunicazioni, o da quante attività lavorative e ricreative potremo svolgere senza spostarci di casa, la maggior parte di noi continuerà a muoversi, perché non c’è esperienza che sostituisca la realtà

John Naisbitt “Il paradosso globale” Franco Angeli, Milano, 1996


Ecco le altre puntate di questi Pensieri sul futuro:
http://accoglienzaturistica.blogspot.it/2012/08/il-turismo-del-futuro-2.html
http://accoglienzaturistica.blogspot.it/2012/07/il-futuro-del-turismo-1.html
http://accoglienzaturistica.blogspot.it/2012/08/il-turismo-del-futuro-3.html
http://accoglienzaturistica.blogspot.it/2012/08/il-turismo-nel-futuro-4.html

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog