domenica 4 novembre 2012

il lavoro degli uffici informazione in una ricerca a Bergamo


"Il lavoro degli uffici è importantissimo poiché gli operatori rappresentano l’interfaccia del comune e dell’intera città nei confronti dei turisti. Lo stile di relazione, il sorriso, il calore, l’empatia trasmessa segnano la soddisfazione del turista e incidono sulla sua propensione ad avere un ricordo positivo e quindi a favorire un ritorno sul territorio, magari con una permanenza maggiore, e a un passaparola positivo. Ricordiamo che il passaparola è il prevalente fattore di condizionamento nella scelta di una vacanza e quindi incide moltissimo sugli arrivi effettivi dei semestri successivi. Inoltre il passaparola ha oggi un peso ancora maggiore perché non è più solo “word of mouth” ma anche ” word of mouse”, i pareri dei turisti che visitano la nostra città vengono riportati nei vari blog di viaggiatori e letti e assorbiti non più solo da decine di persone, ma da molte e molte di più. La web reputation è oggi di fondamentale importanza per ogni località turistica. Il momento di interfaccia con gli uffici turistici è un “momento della verità” importante nel percorso di visita e può incidere su tutto il proseguo della vacanza. È qui che vengono reperite le informazioni che influenzano il soggiorno: ci si è informati on line, attraverso guide e il consiglio di amici e conoscenze, ma giunti in città ci si reca in un ufficio informazioni per organizzare la permanenza, fare la scelta definitiva su cosa fare e cosa vedere, avere il suggerimento su  di un percorso, sugli eventi organizzati, sulla scoperta dell’enogastronomia locale, sulle possibilità di shopping e cosi via. Tutto ciò che può trasformare una visita in una esperienza meritevole di essere vissuta. Il visitatore del nostro decennio non vuole più solo vedere una città e dire che vi è stato, vuole vivere esperienze coinvolgenti e per fare questo necessita di informazioni su tutte le possibilità che il territorio gli offre. Gli uffici sono un nodo centrale per una città più accogliente e cordiale."
Tratto da: Analisi dei visitatori degli uffici di informazione e accoglienza turistica della città di Bergamo e del suo aeroporto, Giugno – Dicembre 2011.


http://www.comune.bergamo.it/upload/bergamo_ecm8/gestionedocumentale/Report_ANALISI_VISITATORI_UFFICI_ACCOGLIENZA_TURISTICA_784_17513.pdf

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog