sabato 9 novembre 2013

Ripartiamo dalle persone!


Oggi l'accoglienza turistica è sottovalutata dalle Istituzioni, ma non da chi viaggia!
«A Roma c’erano una decina di camerieri, ci hanno lasciato in attesa per un sacco di tempo, mentre loro erano occupati a chiacchierare con le ragazze sulla strada»
¡(The Guardian)
«Sapete cosa ci ha risposto il capotreno? “se non vi va bene così cambiate treno!” 
¡(cit. Federica Piersimoni)
... Sistemati i bagagli , ci dicono di accomodarci al fondo della reception che ci verrà offerto un aperitivo... che è arrivato dopo 25 minuti... solo perché siamo riusciti a distrarre la ragazza addetta all’accoglienza...da un sito di internet!!!
¡(cit. Robi Veltroni, Fabrizio Todisco Hotellogy)
«Scusi la wi-fi?». Risposta: «A pagamento». «E nella hall?». Risposta: «A pagamento».

¡In un hotel 4 stelle (cit. Cino Wang Platania)

Ho raccolto alcune considerazioni in poche slides, per promuovere una maggiore cultura dell'accoglienza nel turismo:
http://www.slideshare.net/dallara/ripartiamo-dalle-persone-def-1

(la foto è di Mauro Santinato)

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog