giovedì 1 ottobre 2015

Borghi Più Belli: progetto di accoglienza dei turisti cinesi





Chinese Friendly Italy, il network degli operatori italiani, pubblici e privati, leader in Cina, in accordo con l’Associazione Borghi più Belli d’Italia, ha lanciato il “Borghi Chinese Friendly”, un marchio che vuole promuovere i Borghi italiani in possesso di standard di accoglienza pensati per i turisti cinesi.
I requisiti necessari per l’ottenimento del marchio prevedono segnaletica, materiali informativi e sito web in cinese, conoscenza del mercato turistico cinese da parte degli addetti all’accoglienza, wifi gratuito in zone deputate, presenza di alberghi, offerte culturali ed esercizi commerciali anch’essi “chinese friendly”.
I Borghi con i marchio Chinese Friendly Italy, potranno contare su un supporto promozionale in Cina effettuato dal network in accordo con I Borghi Più Belli d’Italia.

In occasione del “X Festival dei Borghi più Belli d’Italia” che si è svolto in Sicilia a Petralia Soprana, Geraci e Gangi, sono stati consegnati i primi attestati ai Comuni che hanno avviato il percorso per avere tutti gli standard chinese friendly: Castiglione del Lago (PG), Palazzolo Acreide (SR) e Gangi (PA).

Se siete interessati scrivetemi: giancarlo.dallara@gmail.com 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog