domenica 14 febbraio 2016

A proposito dell'immagine dell'Italia


Domanda di rito: ti manca l'Italia? Ci torneresti?
"La cosa che mi manca di più sono ovviamente i familiari e gli amici. Vivendo a Shanghai devo rinunciare allo sci in inverno e alle attività all’aria aperta in estate. Per il resto non vedo particolari ragioni per tornare in Italia in questo momento. Uno dei motivi per cui oggi preferisco vivere in Cina è il fatto che questo Paese sta vivendo una fase simile a quella del dopoguerra italiano. Le persone hanno un enorme voglia di riscatto e il continuo miglioramento delle condizioni di vita crea l’idea che tutto sia possibile. C’è ottimismo e positività. L’Italia purtroppo mi dà l’idea di un Paese che ha perso l’entusiasmo, privo di prospettive".


Dall’intervista di Valeria Grandi a Marco Denti, giovane tasferitosi in Cina per lavoro
http://www.mollotutto.info/128-asia/cina/shanghai/188-marco-denti-si-è-trasferito-a-vivere-e-lavorare-in-cina-a-shanghai-per-ricominciare-da-zero


Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog