martedì 12 marzo 2019

Basta con la dittature dei B&B e con l'antiturismo




“Basta con la dittatura dei B&B. I centri storici tornino ai cittadini”

E’ il titolo di un articolo pubblicato su La Stampa sabato scorso. 
“Il rumore dei trolley è la colonna sonora del Canal Grande. Dietro le ruotine che vanno su è giù per le calle, orde di turisti mordi e fuggi che ad ogni ponticello selfizzano a favore di gondola”. 
Per l’autrice dell’articolo Venezia è diventata un museo e Firenze un Luna Park con un centro storico ormai “souvenircity”.
Spopolamento e mancanza di tutela dei centri storici, sono alle origini del fenomeno; questa la tesi dell’articolo che propone anche interviste di archeologi e urbanisti,
A parte qualche scivolone sul linguaggio (antituristico e lievemente sgradevole nei confronti dei turisti definiti “orde di turisti”), e della piccola dimensione (le piattaforme online si legge - rendono prenotabile anche l’ “alberghetto”), l’articolo merita di essere letto perché tocca uno dei problemi irrisolti dello sviluppo turistico del nostro Paese, al fondo del quale c’è, purtroppo, l’assenza di una governance sostenibile del turismo.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog