lunedì 26 ottobre 2020

Sviluppare il turismo e perdere l’identità?


La perdita dell’identità è uno dei costi dello sviluppo turistico quando è basato sull’affollamento e gli eventi ressa. Nella migliore delle ipotesi i centri storici diventano parchi tematici, nella peggiore diventano centri commerciali. La “turistificazione” genera situazioni che nulla hanno a che vedere con le radici storiche e culturali dei luoghi. Nell’uno e nell’altro caso i residenti sono spinti ad andarsene, e con loro i servizi ai residenti… e quegli abitanti che nonostante tutto restano a vivere nei centri storici si trovano “sottomessi” al turismo.

Per questo la situazione attuale di crisi dovrebbe essere l’occasione per dare spazio ad un altro pensiero per lo sviluppo.

Come è quello che propongo in questo Blog

GD 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog