lunedì 23 agosto 2021

Un nuovo interesse per il turismo

 


Un nuovo interesse per il valore economico del turismo

Eravamo abituati a vedere affrontato il turismo solo come un fenomeno di costume. Articoli superficiali, dati inverosimili, notizie molto approssimative sono sempre stati la norma. Da qualche tempo le cose sembrano essere cambiate. Oggi nell’inserto Economia del Corriere un lungo articolo di Ferruccio de Bortoli parla della “centralità dell’industria del turismo”, di “elevarlo alla dignità di locomotiva della crescita”, di “considerare il turismo come un settore d’avanguardia, non residuale”, della necessità di “ripensare il modello”.

Poi certo, non mancano gli stereotipi fin dal titolo che dice che il turismo non è più Cenerentola (veramente il turismo non è mai stato Cenerentola, se non nelle analisi dei non addetti ai lavori).

Ciò detto, questa nuova consapevolezza, mi sembra un ottimo segnale per il futuro.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog